Adriano Molini

Sono stato assunto il 5/11/1959 dalla Olivetti Bull, dopo il corso di formazione della durata di 6 mesi, mi sono occupato dell'Assistenza Tecnica di centri meccanografici con macchine a schede perforate della Bull a Firenze, Pesaro, Forlì, Cesena, Ravenna e Bologna. Nel 1966 mi sono trasferito a Milano (prima a Poasco, poi a Borgo Lombardo e quindi in Via Vida), come docente e responsabile della formazione dei neoassunti destinati alla Assistenza Tecnica. In questo periodo ho fatto parte del gruppo che ha redatto i manuali di Istruzione Programmata per l'autoformazione del GE 115: sono stati formati da circa 1000 tecnici i quali, terminato lo studio venivano per due settimane a Milano in Via Vida in cui li sottoponevo a esercitazioni pratiche e alla ricerca guasti del GE 115. Ho donato una copia di detti manuali all'Archivio Storico Olivetti. Nel 1985, fino a quando non sono andato in pensione nel 1991, sono passato alla Direzione Acquisti Avanzati per l’approvvigionamento di prodotti Hardware e Software per la Divisione Ricerca e Sviluppo di Pregnana. Da pensionato ho collaborato con l'AICQ e l'AICA interessandomi di Qualità e Formazione.
Lo stato dell'account di questo utente è Approvato
Iscritto 9 Ottobre 2012
Adriano
Molini