Quando non mancava l’allegria

Quando non mancava l’allegria

di Gianni Di Quattro Io ero in Divisione Elettronica, si lavorava molto sul piano commerciale. Avevamo il nuovo Elea 9003, il 6001 prima nato in versione solo scientifica e poi adattato al mondo commerciale, cominciava ad apparire il 4001. Stava per entrare la General...
Il Marketing? Al sesto piano

Il Marketing? Al sesto piano

di Gianni Di Quattro La prima Direzione Marketing in Olivetti fu creata da Aurelio Peccei quando fu amministratore delegato per un periodo breve (fu mandato via dopo poco più di un anno per contrasti aziendali con Bruno Visentini che era il Presidente) e il primo...
Non è mai tutto oro

Non è mai tutto oro

di Gianni Di Quattro Anche in Olivetti, certo anche nell’azienda che molti di noi amano non solo perché ci hanno lavorato bene e conosciuto tanti amici, ma anche perché l’hanno apprezzata e perché ne hanno capito i valori su cui era nata e quale visione ha guidato...
La visione di Adriano

La visione di Adriano

di Gianni Di Quattro Dopo la morte di Adriano tante voci si scatenarono contro di lui sostenendo che aveva sbagliato, aveva fatto il passo più lungo della gamba, perché aveva investito per comprare in America la Underwood, una vecchia e storica azienda di prodotti per...
Londra, Novembre 1987

Londra, Novembre 1987

di Silvano Brandi A Londra, nei giorni 18-20 novembre 1987, con una serie di eventi coordinati, Olivetti annunciò al mercato l’introduzione di una sua ambiziosa architettura informatica chiamata OSA, Open System Architecture. OSA rappresentava una grossa sfida per...
I cavalli di Venezia in Messico

I cavalli di Venezia in Messico

di Gianni Di Quattro  Le statue dei quattro cavalli in bronzo sulla basilica di San Marco a Venezia sono là dal tredicesimo secolo provenienti dall’ippodromo di Costantinopoli e prelevati durante il saccheggio perpetrato dagli uomini della quarta crociata. Ora...