Olivetti e il primo PC

28 ottobre 2019

La grande opportunità perduta

Teatro Carcano
Milano, Corso di Porta Romana 63
Lunedì 28 ottobre 2019 ore 20:30

Paolo Colombo racconta l’avventura pionieristica della Olivetti nel mondo dell’elettronica: un laboratorio di giovani talenti, i primi passi dell’informatica in Italia, la straordinaria realizzazione del primo personal computer.

Sullo sfondo della storia italiana dell’Italia degli anni ’50 e ’60 emerge un fantastico affresco della Olivetti di Adriano, fucina di sogni, di creatività e di cultura raffinata, ma anche di robusti successi commerciali a livello internazionale.

Eppure, nel ’64, si alza un vero e proprio muro all’innovazione. Chi lo vuole, e perché? L’Olivetti viene costretta ad abbandonare l’elettronica, lasciando che i frutti del genio italiano si secchino sulla pianta. Una potenziale ‘Silicon Valley’ tricolore muore appena nata.

Raccontare questa storia vuol dire sottolineare – davanti alla resistenza che il sistema economico e politico oppone al cambiamento – l’importanza del riporre della fiducia nella capacità di visione di uomini illuminati, nell’intraprendenza dei giovani, negli effetti virtuosi dell’innovazione: una fiducia senza la quale le crisi paiono insuperabili. Sorge allora una domanda decisiva: cosa vogliamo davvero per il futuro del nostro Paese?

Lascia un Commento

Sponsor

FILMATI E INTERVISTE

ELEA9003 - Una storia italiana
Incontro 2019 - intervista a GianCarlo Vaccari
Incontro 2019 - intervista a Gianfranco Nizzica
Incontro 2018 - Reportage
Incontro 2018 - intervista a Bruno Lamborghini
Guarda tutti i video

Incontro 2019