Museo dinamico della tecnologia a Caserta

Il 19 maggio 2014 è stato inaugurato a Caserta presso “Villa Vitrone”, una delle residenze più belle della città recentemente ristrutturata e portata ai suoi antichi splendori, il nuovo Polo Culturale della Provincia.

Elemento di spicco della nuova struttura è il Museo Dinamico della Tecnologia intitolato ad Adriano Olivetti, a testimonianza del contributo dell’uomo e dell’azienda all’industrializzazione di Terra di lavoro nel secolo scorso.

Un Museo in continuo divenire, aperto con le sue aule ogni giorno agli studenti e al mondo dell’Università. Non a caso hanno aderito a formare l’apposito comitato di gestione la Federico II di Napoli e la seconda Università di Napoli con le facoltà di lettere, economia, scienze politiche, scienze ambientali, matematica, fisica, biologia e biotecnologia.

Ne abbiamo scritto in gennaio su segnalazione del collega Mauro Nemesio Rossi, che traccia gli ambiziosi obiettivi del progetto sul sito della Provincia di Caserta.

Lascia un Commento

Sponsor

Questa sezione del sito mira ad accrescere le occasioni e i canali di contatto fra ex-colleghi per creare nuove opportunitĂ  professionali utili ai tanti Olivettiani ancora in attivitĂ .

Mario Salmon

PROGETTAZIONE
Negli anni 70 ho avuto la fortuna di poter essere tra i primi al mondo a lavorare, direi quasi inventare, l’automazione industriale computerizzata,...
Continua »

Moneynet S.p.A.

SERVIZI INTERBANCARI PER LA MONETICA

Sede: Palermo
www.moneynet.it .

Referente: Michele Di Marco

La società è un centro servizi per la monetica (denaro elettronico).

Gestisce il...
Continua »

Incontro 2015