Processi organizzativi e salute aziendale
Paolo Ghelfi
Prefazione di Franco Filippazzi
Aracne Editrice, Febbraio 2019

PRESENTAZIONE
Una segnalazione inconsueta per questo sito, perché il libro non parla di Olivetti. Ma Olivetti ha rappresentato un passaggio fondamentale nella vita dell’autore e del prefatore, entrambi alle origini della Divisione Elettronica, da cui è uscito 60 anni fa il primo grande elaboratore commerciale a transistor, l’Elea 9003. Esperienza che ha fornito ottime basi ai “ragazzi” che allora ne furono protagonisti.

SINTESI
Il volume è incentrato sull’importanza del ruolo svolto da un professionista dell’organizzazione ai fini del buon funzionamento dell’azienda. Fornisce un parallelismo tra il lavoro del medico e quello del consulente dei processi organizzativi: così come, in caso di malattia, un individuo non può fare a meno del medico, allo stesso modo di fronte all’inefficienza di un’azienda non si può fare a meno di ricorrere a un professionista che si occupi della sua organizzazione. Il libro è arricchito dalla prefazione di Franco Filippazzi, accademico presso il Politecnico di Milano e presso l’Università degli Studi di Salerno, saggista e direttore di riviste tecniche.

(sul sito dell’editore potete leggere l’indice e le pagine iniziali del libro)