Camillo Olivetti, alle radici di un sogno

8 luglio 2019 - 10 luglio 2019

Laura Curino

Campo Teatrale
Milano, Via Cambiasi 10 (MM2 Udine-Lambrate, Bus 55-62)
Lunedì 8 luglio ore 21.30, martedì 9 e mercoledì 10 ore 21.00

Olivetti è la storia di Camillo, il pioniere, l’inventore, l’anticonformista capriccioso e geniale che fonda, agli inizi del Novecento, la prima fabbrica italiana di macchine per scrivere.

Con l’aiuto di biografie, interviste, testi letterari (indispensabile è stata l’arguta descrizione che di lui fa Natalia Ginzburg in Lessico Familiare) ne sono stati ricostruiti la vita, le figure che gli ruotano attorno, l’ambiente e le imprese.

Le voci narranti sono state poi affidate a due personaggi fondamentali della sua storia: la madre, Elvira Sacerdoti, e la moglie, Luisa Revel. Queste due donne, provenienti entrambe da una cultura di minoranza (ebrea la prima, valdese la seconda) sono state le protagoniste silenziose della formazione e della realizzazione del sogno olivettiano. È sembrato giusto riportare la loro voce in primo piano, paradigma delle tante voci femminili che in quegli anni hanno costruito nell’ombra.

È il racconto epico di un’avventura, e in quanto tale avvincente, pieno di colpi di scena, di prove da superare, di lotte, di amori, di eroi.

La cosa più straordinaria è che è… tutto vero.

Lascia un Commento

Sponsor

Questa sezione del sito mira ad accrescere le occasioni e i canali di contatto fra ex-colleghi per creare nuove opportunità professionali utili ai tanti Olivettiani ancora in attività.

OpiTrad

TRADUZIONI E INTERPRETARIATO

Sede: Milano
http://www.opitrad.com

Referente:Annalisa Occhipinti

Opitrad è una agenzia di traduzioni e interpretariato che racchiude in sé l’esperienza ventennale di un gruppo di professionisti che hanno...
Continua »

Amapòla

COMUNICAZIONE D’IMPRESA

Sedi: Milano, Torino

Referente: Luca Valpreda

www.amapola.it

“Taliking sustainability”

Nata nel 2009, Amapola è un’agenzia di comunicazione integrata e relazioni pubbliche che si propone...
Continua »

Incontro 2018